mercoledì 6 luglio 2016

#VOLACONME - MARCO ADDATI


Marco Addati autore di “La Strada Incantata” edito da Cavinato Editore International




SINOSSI: Nella Foresta Arcobaleno la vita degli Elfi Senzatempo scorre serena se non ci fosse Lilly a mettere a soqquadro quel luogo incantevole. Dopo l’ennesima marachella e relativa ramanzina l’elfo si allontana nel cuore del bosco per sentirsi più indipendente. Inizia a pesarle la solitudine. Vorrebbe essere accettato dai suoi amici ma non ha il coraggio di tornare a casa e piangendo sotto un arbusto si chiede quale sia la soluzione da attuare. Lo Spirito dell’Albero commosso suggerisce a Lilly di cercare la Strada Incantata l’unica soluzione a tutti i suoi guai. L’elfo parte per il mondo alla ricerca di questa meravigliosa strada. Durante il viaggio attraversa posti meravigliosi e spaventosi incontrando tanti strambi personaggi. La Principessa dei Corvi, lo >Spirito dei Sogni, la Strega del Bosco e Kokkavallo. Quest’ultimo si rivelerà essere importante per lo svolgersi narrativo… ma non sveliamo troppo. Che ne dite di partire alla ricerca della Strada Incantata?

CHI LO HA LETTO HA DETTO… " È rimasta dove l'abbiamo dimenticata, la Strada Incantata. Non si è spostata di un solo centimetro dal luogo in cui l'abbiamo stipata, crescendo.
Ci basterà entrare nella nicchia del nostro bimbo interiore. Ritroveremo le immagini di un tempo, quelle belle, quelle bellissime, mai sbiadite, quelle che hanno poi determinato il processo evolutivo delle persone che siamo. E la Strada Incantata ci apparirà davanti, lastricata d'oro e d'argento, con le foglie che tintinnano come campanellini, i cespugli gravidi di lucciole e di smeraldi. Se vi considerate troppo grandi per rimettervi all’opera con i sogni, se siete troppo accecati da ciò che è soltanto monetaria apparenza, sappiate che la Strada Incantata non è fatta soltanto di parole in prosa e insetti in volo.
E’ Musica.
Musica viva.
Musica a colori.
Allontaniamoci dalle nostre metropoli caotiche, dai nostri continui sovraccarichi e restiamo in ascolto del Cuore.
Pum Pum Pum.
Il sangue nell'arteria pulsa, tamburella e suona.
Seguiamo i suoi stornelli. Qualche ora al giorno, tutti i giorni. E sarà meraviglioso scoprire che siamo capaci di entrare in simbiosi con la magia, i frulli d'ala, con l'eternità, quasi fossero Cose di questo Mondo.
E’ questo il senso della favola “La Strada Incantata”  scritta da Marco Addati che nel 2014  si classifica primo alla XXI edizione del  "Premio Internazionale poesia e narrativa Città di Bitetto" nella categoria “Racconti e romanzi inediti”.
Nel 2015 Cavinato Editore International di Brescia la pubblica in cartaceo mentre  nel 2016 esce in versione ebook sempre corrdata dalle illustrazioni di Veve Dada (Veronica Addati).
Protagonista l’elfo Lilly, abitante della Foresta Arcobaleno che armatasi di coraggio e buona volontà parte alla ricerca della meravigliosa “strada” per tornare cambiata e con un amico in più…il Kokkavallo.
Se siete pronti a tuffarvi tra le magiche pagine di questa storia seguite anche voi il sentiero che conduce alla Strada Incantata. E’ nascosta da qualche parte dentro di voi… ma non temete. A volte è più vicina di quanto pensiate."

Recensione di Marilena Frigiola (Alexandra Borgia)

LINK PER l’ACQUISTO:

PAGINA FACEBOOK:



Rubrica a cura di ELEONORA PANZERI

Se vuoi partecipare anche tu in qualità di autore, visita la pagina #volaconme sul blog Le infinite vite di un’autrice 


Come me, anche Elio Andriani e Maria Donata Tranquilli ospiteranno la rubrica sui loro rispettivi blog!

Nessun commento:

Posta un commento

Se vi fa piacere lasciate un commento. Vi risponderò sicuramente XD