martedì 28 giugno 2016

#VOLACONME-ANTONELLA CATALDO E PIERPAOLO ARDIZZONE

QUESTA SETTIMANA I PROTAGONISTI DI #volaconme sono

Antonella Cataldo e Pierpaolo Ardizzone autori de “Il Cerchio"


GENERE: Letteratura Erotica

PRESENTAZIONE: Si tratta di una narrativa erotica che ha per protagonisti Melissa e Roberto. Due persone normalissime ma entrambe custodi di un Inferno.
Roberto nota Melissa in un locale e studia il suo essere, le sue movenze, il suo stile. Decide che vuole farne la protagonista del suo personale percorso da tempo fermo in una sorta di Limbo nel quale lui si trova benissimo, ma suo malgrado non ama viverlo da solo, necessita di una compagna, ma di quella giusta. Da qui inizia un percorso particolare e carico di emozioni, perché Roberto trasporta Melissa in un mondo particolare fatto di malleabilità mentale. Fa in modo da manipolare la mente di lei in modo da renderla pronta agli stimoli che egli le darà.
Melissa ben presto diventerà la compagna perfetta di Roberto. Insieme sfioreranno tante volte i limiti di entrambi e li supereranno. Insieme toccheranno la Filosofia che Roberto tanto ama e che insegnerà a Melissa, sarà il suo mentore ed il suo compagno.
A cosa porterà questo percorso? Beh leggete “Il Cerchio” e lo saprete.. ahahah.. non possiamo certo dirvi tutto subito.. suspense..

SINOSSI: La storia di un Amore, narrata sotto forma di diario, dove non esistono Tempo e Spazio.
Il diario, custode di memorie inconfessabili, di sensazioni, a volte al cardiopalma, legate alla condivisione di una particolare Filosofia dalle origini remote.
La storia di un Amore colorato.
Il Nero dell’Inferno della Filosofia dell’Appartenenza.
Il Bianco della tunica con la quale Lui la veste, a dimostrazione della purezza dell’indole della Sua Schiava.
Il Rosso della Passione pura, vissuta anche in maniera lontana dalla morale generale.
La storia di un Amore a volte incredibile dove la mente può essere forgiata e resa malleabile, pronta ad un percorso complicato per una rivalutazione delle posizioni intrinseche della storia stessa. Dove la figura femminile viene rivestita della sua libertà e rispettata fino in fondo, dove si fanno scelte che non sono univoche. La Slave conserva il libero arbitrio e la sua personalità. Esiste un patto silenzioso, basato sul consenso reciproco e la reciproca fiducia, che sfocia nella completa Appartenenza e nella fusione di Anima, mente e corpo, carne e spirito.
Il finale a sorpresa dimostrerà dove si può giungere quando l’Appartenenza diventa assoluta, quando tutti i veli vengono lasciati cadere scoprendo la nuda Anima.

CHI LO HA LETTO HA DETTO…
Un modo di scrivere particolare, fresco e scorrevole.
Elegante e che tocca argomenti delicati con eleganza e rispetto.
Sfiora situazioni che possono far arricciare il naso, per questo dedicato ad un pubblico che ama il genere o che ne sia incuriosito, magari dedicato a chi ama leggere in maniera poliedrica.
Un racconto ed una storia che ama la mente.
Di certo una storia d’amore intensa con un finale particolarissimo che trasporta in una dimensione diversa.
Indubbiamente di impatto e di effetto. Copertina studiata bene per stupire ed incuriosire, tanto come il titolo.
Alla fine una raccolta di emozioni forti da prendere con le pinze in taluni casi, ma tutte da gustare e non solo una volta.
Un viaggio che lascia il segno…

PAGINA FACEBOOK DEDICATA AL ROMANZO: https://www.facebook.com/Il-Cerchio-122658508128208/

LINK PER l’ACQUISTO:
http://amzn.to/1Wp4kIm (amazon.it, e-book)
http://amzn.to/1scsppj (amazon.it, cartaceo)





Nessun commento:

Posta un commento

Se vi fa piacere lasciate un commento. Vi risponderò sicuramente XD